Che cos’è la DIETISTICA e perché rivolgersi al DIETISTA del Centro per il miglioramento della salute?

 

Nell’abito dell’attività sanitaria, il dietologo, opera nel campo della dietetica e della nutrizione, conoscendo bene gli alimenti, il loro contenuto nutrizionistico ed il loro corretto uso nell’alimentazione. Valuta le abitudini alimentari e lo stato alimentare di ogni gruppo generazionale, programma le liste delle vivande, sia individualmente che per gruppi di persone, al fine di prevenire le malattie e per favorire la riabilitazione dei malati. Attraverso l’analisi e la valutazioni dello stato alimentare, compone programmi alimentari adeguati, esaminandone nel tempo l’efficacia. Il dietologo gestisce efficacemente le tecniche di valutazione e calcolo del fabbisogno alimentare, applicando direttrici e valori referenziali raccomandati. In questa maniera educa e consiglia le persone su una corretta ed adeguata alimentazione e sulla preparazione dei cibi.

 

Gli ambiti di intervento di un dietista comprendono: la stesura di menù bilanciati, la collaborazione con il personale sanitario durante il trattamento dei pazienti, ivi incluso il loro trattamento nutrizionale, le attività di educazione sanitaria, nonché la formazione rivolta a singoli membri o gruppi della comunità per quanto riguarda l’alimentazione sana e la corretta preparazione dei cibi.

 

Nell’ambito del suo lavoro, il dietista ricorre a diversi strumenti funzionali allo svolgimento di uno screening nutrizionale: bilancia, software vari e altri apparecchi per la valutazione e il calcolo del fabbisogno energetico e nutrizionale. Nel pianificare i menù, il dietista tiene conto delle raccomandazioni di carattere generale in tema di alimentazione sana, mentre per quanto riguarda le operazioni di elaborazione e salvataggio dei dati si serve di un computer.

 

Ai fini del conseguimento della qualifica professionale di dietista è attivo presso la Facoltà di Scienze della Salute di Isola un corso di studio triennale con annesso tirocinio pratico. Si tratta di un percorso universitario volto a formare figure competenti e professionali, in grado di sensibilizzare l’opinione pubblica e specifici gruppi target di popolazione in merito a temi quali l’importanza di un’alimentazione sana per la salute e i modi per metterla in pratica, la sicurezza alimentare, la tutela della salute e, più in generale, la promozione della stessa. In tal senso, sono proprio i dietisti ad avere la possibilità di contribuire in modo sostanziale ad una più rapida guarigione e al miglioramento del benessere dei pazienti, sia nel corso della malattia che una volta guariti.

 

Al termine degli studi universitari, ivi inclusa la discussione della tesi finale, segue un tirocinio post-laurea della durata di nove mesi presso una struttura sanitaria, che si conclude con lo svolgimento dell’esame di abilitazione professionale e l’eventuale conseguimento del titolo di dietista operante nel settore sanitario..

 

Nel Centro per il miglioramento della salute della CS di Pirano, lavora il dietologo laureato, Tilen Frangeš, che collabora sia nei programmi individuali che collettivi, per il miglioramento della salute. Potete prenotarvi per una consultazione individuale scrivendo alla e-mail: tilen.franges@zd-piran.si oppure chiamando lo, 040 775 105. Orario delle consultazioni: ogni lunedì, dalle 10,00 alle 11,00 e ogni giovedì, dalle 17,00 alle 18,00.

 

Al Centro per il miglioramento della salute il dietista si occuperà dei trattamenti nutrizionali personalizzati, fornendo una valutazione dello stato nutrizionale dell’utenza e predisponendo menù consoni e bilanciati. Collaborerà attivamente ai laboratori di gruppo Mangiare sano e Dimagrire in salute che fanno parte del Programma di consulenza per la salute in età adulta, anche tenendo lezioni sull’alimentazione sana nelle scuole dell’infanzia e di grado superiore, rivolte alle diverse fasce d'età di bambini e ragazzi e ai relativi genitori. Tra i compiti del dietista vi sarà anche l’individuazione precoce, e il successivo trattamento nutrizionale, dei soggetti in età infantile e adolescenziale che presentano fattori di rischio e inclinazione allo sviluppo di patologie e condizioni associate a cattiva alimentazione, ipernutrizione, obesità e stile di vita non sano, cui si affiancherà il trattamento nutrizionale dei pazienti affetti da diabete di tipo 2. Anche i progetti congiunti nell’ambito della comunità locale vedranno la partecipazione del Centro per il miglioramento della salute, il cui organico è composto da altri esperti nei campi della chinesiologia, psicologia, fisioterapia e assistenza sanitaria.

 

Esempio di trattamento nutrizionale individuale

Il PRIMO INCONTRO prevede:

  • una valutazione dello stato nutrizionale del paziente al momento della visita,
  • l’annotazione dei dati riguardanti il peso corporeo, l’altezza e l’età del paziente,
  • la rilevazione del grado di complessità del suo posto di lavoro e del livello di attività giornaliera,
  • l’annotazione dei desideri del paziente in termini di perdita, mantenimento o aumento di peso corporeo,
  • l’indicazione delle possibilità economiche per quanto riguarda l’acquisto di alimentari, ivi inclusi i prodotti che il paziente non consuma a causa di eventuali disturbi di salute associati.

Il SECONDO INCONTRO prevede la presentazione del nuovo piano nutrizionale, inclusivo del calcolo del metabolismo basale e del fabbisogno alimentare ed energetico distribuito in cinque pasti giornalieri.

Il TERZO INCONTRO prevede il controllo dell’andamento del peso corporeo, la valutazione della risposta del paziente al nuovo regime dietetico e la sua aderenza al piano nutrizionale.

Il QUARTO INCONTRO, infine, prevede:

  • alcune considerazioni riguardo ai progressi fatti in luce del raggiungimento dell’obiettivo finale prefissato,
  • un colloquio sulle eventuali modifiche che si desiderano apportare al piano nutrizionale a causa dell’inadeguatezza di un pasto o di un alimento e
  • presentazione delle possibili alternative di pari valore energetico e nutrizionale.

 

Se siete titolari dell’assicurazione sanitaria obbligatoria, la visita preventiva e l’inserimento nel Programma per il miglioramento della salute, sono per voi GRATUITI.

 

—————————–

Fonti:

https://www.ess.gov.si/ncips/cips/opisi_poklicev/opis_poklica?Kljuc=2722

http://www.fvz.upr.si/sl/bodoci-student/dodiplomski-studij/prehransko-svetovanje-dietetika